copertina

upstaris

sezioni

gu legge


utenti registrati 107


le freak - il pornografo
johnny ama i miei capolavori. di tanto in tanto mi viene a trovare. rimaniamo per ore a guardarle. le mie opere d'arte. le giro con una camera ZEUS K321. i set variano. le attrici pure. tutte, pero', sono professioniste standard. di solito, faccio loro un provino personalmente, ma poi per girare uso attori professionisti. si. e' un hobby costoso. ma mi piace un casino. a volte le freak arriva mentre sono nel bel mezzo di un provino. con la lei di turno che esegue il lavoro standard da provino standard. johnny arriva. mi chiede qualche consiglio. tattiche. sostanzialmente. sfrutta la mia arguzia. ma glielo concedo. lui guarda i miei capolavori. li apprezza. io in cambio gli do suggerimenti. conosco molte cose interessanti. e johnny lo sa. quella volta mi chiedeva del problema della vedova jameson. si, certo, la vedova jameson. e quel plico di documenti che lei gli aveva dato da scartabellare. la vedova jameson. bella faggiana. cosi' johnny era venuto da me a chiedermi di lei e del suo defunto marito. l'avvocato marriconi. un vecchio sulla settantina. morto d'infarto. secondo il medico legale. morto d'altro. secondo il mio autorevole parere. nelle carte si parlava di presunti rapporti del marriconi con un certo toni ritrosia, vecchia conoscenza di johnny, proprietario della pizzeria 'la traviata'. le carte, documenti personali di marriconi, erano una sorta di lista della spesa, in cui l'avvocato riportava tutti i 'rifornimenti' che ritrosia gli faceva. ed i pagamenti corrisposti. per alcuni era segnato anche il nome del galoppino che faceva materialmente faceva la consegna. ma niente di piu'. uno di questi nomi era un 'margazza'. johnny era riuscito a rintracciarlo ed era andato a visitarlo la sera prima. non aveva cavato un ragno dal buco. margazza si limitava a consegnare delle scatole di legno sigillate. di tanto in tanto.







1811 letture
2 commenti

mostra commenti

pubblicato il 2006-04-06 alle 17:32:35