copertina

upstaris

sezioni

gu legge


utenti registrati 108


Sospensioni
Gracili steli
nelle radure del culto

avvolta nella foglia
contamina la resina

strofa del mattino
le cellule si disperdono

tramava i suoi rifugi
in un’incerta solitudine

stemma
moneta
la tua offerta incustodita

sento un’intensità sospesa
una memoria che
lentamente si delinea

guarda
non è come credevi
quello che cercano
è un modo di restare

conoscere la parola
imprimere l’urgenza
respingere ogni intesa
di riconciliazione

greti d’aiuola
io ho il movente!

la tua ferita senza freccia

miseria del lusso
che muta e
beatifica la perdita

senza lesioni
esili al contagio

no,
non intendevo te.








83 letture
0 commenti

nessun commento presente

pubblicato il 2017-02-26 alle 15:54:30