copertina

upstaris

sezioni

gu legge


utenti registrati 108


Il danno
Non avrebbe mai ammesso
che non riusciva
più a sottrarsi
da quando aveva visto
i suoi sguardi indifferenti
anche questa volta
era rimasto fermo
e aveva già capito
appena era arrivato
certo, non pensava che
avrebbero trovato il modo
di farsi avvicinare
che mica l’avevano istruito
su come allontanarsi
se qualcuno dei presenti
si fosse accontentato
non era neanche la sua legge
anzi, la vera debolezza
stava nella forma
se poi smetteva di sentire
sapeva che l’inganno
veniva dal silenzio
ora, comunque,
nessuno più credeva
e persino i più devoti
iniziavano a intuire
ma in fondo che importava,
se davvero lo voleva
li avrebbe ritrovati
come quella volta che serviva
e lo videro da solo
trascinarsi senza peso
o come quando gli mentirono
malgrado la sua attesa
svelasse l’incertezza
va bene
gli anni li lasciava
ma se voleva continuare
doveva pur pensare
a come ritornare
così
senza toccare
solo il passato
non di continuo
che poi era meglio
rinunciare e
convincersi per sempre
della sua imparzialità.









92 letture
0 commenti

nessun commento presente

pubblicato il 2017-02-26 alle 15:49:51