copertina

upstaris

sezioni

gu legge


utenti registrati 107


Perché mi hai abbandonato?
Un bagliore grigiastro avvolgeva la città.
- Che fai, Gianni? Sei matto? Posa quella pistola!
- No, papà. Mi hai rovinato la vita. E' tempo che io rovini la tua.
- Ma che ti ho fatto? Io per te ho voluto sempre e solo il meglio!
- Sei stato colpevolmente assente. E quando hai saputo delle mie scelte non le hai rispettate, ma condannate, con crudeltà e sarcasmo.
- Figlio mio, ti riferisci alla tua... omosessualità? Io appartengo a una cultura diversa, capiscimi! Come puoi ora tu, che hai sofferto perché io, o gli altri, ti discriminavamo, fare ora un atto che è il simbolo stesso della massima intolleranz...?
- Addio, papà!
Gianni sparò un colpo e cadde al suolo, di schianto. Solo allora suo padre comprese:
- Figlio Mio! E io egoista fino all'ultimo! Pensavo volessi sparare a me e invece ti sei ammazzato tu! Potrai... potrai mai perdonarmi?
Dal cielo iniziarono i tuoni, poi la pioggia. Doveva essere successo qualcosa del genere, quasi duemila anni prima.







799 letture
0 commenti

nessun commento presente

pubblicato il 2013-11-30 alle 12:09:57