copertina

upstaris

sezioni

gu legge


utenti registrati 109


girardi e il ristorante cinese (uau)
in spalla al marocchino, vengo portato nella cascina. una grande sala. immondizia sparsa un po dovunque. sahid si avvicina ad un cumulo di cartacce e vecchi libri (scorgo "le mie patologie" di microprick). lo scavalca. dietro c'e' una botola aperta. una luce proviene dal di sotto. delle scale. il nordafricano le scende. mi lascia cadere in un'altra sala. mattonelle bianche a terra e sulle pareti. un tavolo operatorio nel centro. sul muro di fronte, un poster di de niro che chiede a chiunque lo guardi: parli con me? puntando una pistola con malcelata simpatia. e poi il muratore. sta parlando con un uomo. alto circa uno e novanta. spalle larghe. barba posticcia. occhiali da sole. capelli bianchi. come il camice. le mani dietro la schiena. attento alle parole di giontravolta.
non capita a tutti di sentir parlare del dottor de rux e del figlio deficiente. ancora a meno capita di vederlo.
fabietto ha preso la consegna?
si dottore.
bene, adesso occupiamoci del nostro amico. sai quant'e' importante per me questa cosa.
mi depongono sul tavolo operatorio. non mi diverte molto questo gioco ma lo scotch sulla bocca mi impedisce di protestare.
il dottore, una siringa in mano: bene, caro, questo dovrebbe tranquillizzarti. rimarrai sveglio. ma non potrai muoverti per un po'. e non sentirai dolore. esegue l'iniezione, e poi rivolgendosi al muratore: bene, adesso togligli le corde, non c'e' piu' bisogno che rimanga legato.
giontravolta esegue.







910 letture
3 commenti

mostra commenti

pubblicato il 2008-09-12 alle 18:41:27