copertina

upstaris

sezioni

gu legge


utenti registrati 107


patologia g
non ho tempo di ricordarmi di essere umano. non ho tempo. non ho tempo per le tue lacrime. stupide lacrime. non di donna, che di per se basterebbe. lacrime di debole. ma non capisci che bisogna dimenticarsi che siamo essere umani. di avere delle emozioni. bisogna scordarsi, uno ad uno, tutti i motivi che ci spingono ad essere tristi. felici. ad incazzarci. la regola e' semplice: non ho tempo per queste stronzate. capito? no stronzate. solo concentrarsi su quello che vuoi. arrivare alla meta. non guardare in faccia a nessuno. il mondo va avanti grazie a gente come me. capisci? se ci fossero solo persone come te, dannata stronza, questo mondo andrebbe a rotoli. cosa pensi che succederebbe se, cazzoneso, il presindente degli statiuniti, il nostro beneamato, si mettesse a piangere ad un discorso dopo l'attentato alle torri? ah? cosa? non lo sai, perche' e' una cosa impossibile. andare avanti. ripeto: la regola e' non ho tempo. quindi smetti questa pantomina. vai a cagare con queste tue lacrime. che importa se di tanto in tanto, sei costretto a calpestare qualcuno? che importa? niente. se ti sei lasciato calpestare sono solo cazzi tuoi. problema tuo. c'era una gara. ed io sono arrivato prima di te. capisci? smetti di piangere, stronza. sparisci dalla mia vita. non fai piu' per me. non ho piu' tempo per venirti appresso. basta. fottuta stronza. via. smetti di piangere. sparisci. prendi la tua strada, che nella mia non c'e' piu' posto per te.







2539 letture
2 commenti

mostra commenti

pubblicato il 2007-04-16 alle 14:18:40