copertina

upstaris

sezioni

gu legge


utenti registrati 109


preda
bene. sono pronto. il cannone e' carico e voglio usarlo. mi dirigo verso il duomo. troppa gente. meglio cosi'. piu' scelta per decidere il bersaglio. i gradini d'angolo sono i migliori: posso guardare a dueesettanta senza muovermi troppo. mi siedo mani affondate nello zaino e con cura mi preparo. inizio a guardarmi intorno. mamme bambini e piccioni. no. cinesi che vendono foulard. no. un poliziotto di fianco alla camionetta. mi guarda. passa a qualcuno accanto a me. no anche per lui. non importa. ho tempo oggi. eccola. sui trenta. bianca. capelli lunghi. lisci. basco militare. il resto non importa. arriva dal corso e mi passera' davanti a pochi metri. decido di prenderla alle spalle. vigliacco. a me piace cosi'. mi guarda. senza vedermi. passa oltre e si allontana. nessuno fa caso a me. come sempre. fuori le mani dallo zaino. la sua nuca invade il mirino. aspetto. aspetto ancora. lo fanno sempre. solo questione di tempo. ti sentono. trattengo il fiato. ecco. si gira e vedo solo i suoi occhi. neri. mi fissano. ancora non respiro. continuano a fissarmi. non scatto. continua per la sua strada. la perdo. respiro di nuovo.







1969 letture
3 commenti

mostra commenti

pubblicato il 2007-05-09 alle 09:13:07